I Migliori Orologi di tutti i tempi

di ottobre 24, 2013

Classifica dei migliori orologi da polso nella storia dell’orologeria.

Oggetti da collezione, piccole opere di altissima ingegneria e costosissimi accessori di tendenza, ma anche indispensabili compagni di viaggio e utili strumenti per molti sportivi. E’ incredibile come un accessorio della grandezza di qualche centimetro di diametro possa rappresentare tutto questo. Un orologio è un complesso insieme di piccoli componenti assemblati con minuziosità all’interno di una piccola cassa che attraverso il movimento di due lancette poste sul quadrante segnano il tempo nel modo più affidabile possibile. Ecco, i migliori orologi da polso al mondo devono quindi rispondere a questi requisiti: affidabilità, ricerca dei dettagli e qualità dei materiali.

In realtà, queste, sono caratteristiche che rappresentano la maggior parte degli orologi realizzati dai brand più blasonati al mondo: Patek Philippe, RolexAudemars Piguet e via discorrendo, orologi che data la loro storia (e reputazione) possono raggiungere cifre tali da renderli “prodotti” d’elite. Ma un collezionista di orologi che si rispetti sa benissimo che un orologio di marca targato Rolex o Patek Philippe ad esempio, ha una valutazione crescente nel tempo e il suo valore di mercato potrebbe cominciare a levitare sin dal momento dell’acquisto.

Ma andiamo a vedere la classifica…

Potrebbero interessarti...

  • valerio

    1°Patek Philippe
    2°Vacheron Constantin
    Breguet
    3°Audemars Piguet
    Chopard
    Piaget
    4°ROLEX
    Breitling
    Cartier
    Bulgari
    5°Girard Perregaux
    Baume Mercier
    Omega
    6° Zenith
    Longines

    Più o meno questa è la graduatoria secondo me.

    Ps: da considerare che in onor di cronaca il girard perregaux roulette è il TOP del Top……

    • valerio

      3° International watch company IWC

Leggi articolo precedente:
i migliori divani 2013
I Migliori Divani del 2013 – Classifica

Anche per i divani come per qualsiasi altro mobile, oggetto d'arredamento o utensile, spendere "di più" non significa di certo...

Chiudi