I video più visti su YouTube nel 2014

Qual è il video più visto su Youtube quest'anno? Vieni a vedere la classifica dei video più cliccati.

di dicembre 15, 2014

In questo mondo di classifiche e dati, tutti ci stanno dando i loro risultati con il meglio (o il peggio) del loro 2014 e nemmeno YouTube si è tirato indietro.

Il famosissimo sito specializzato nella visualizzazione e condivisione di video, fa un best of di quest’anno e vi riporto i dieci video più visti su YouTube, escludendo quelli musicali, o almeno i video ufficiali degli artisti perché, come vedrete nella classifica, la musica è sempre presente!
 

 

CLASSIFICA DEI VIDEO PIÙ VISTI SU YOUTUBE NEL 2014

 

1° Posto: Suor Cristina Scuccia

Suor Cristina Scuccia canta No One di Alicia Keys alle blind auditions della seconda edizione di The Voice of Italy ed entra a far parte del team di J-AX;

 

2° Posto: Gomorra – The Jackal

La parodia sulla serie televisiva Gomorra dei The Jackal;

 

3° Posto: Christian Ice

Christian Ice approfondisce la preparazione scolastica del Premier Matteo Renzi e il suo inglese maccheronico nel video Shish is the word;

 

4° Posto: Favij

Favij e i suoi Momenti epici nei videogames, video girato per ringraziare i suoi followers e per festeggiare i 750000 iscritti al suo canale Youtube ufficiale;

 

5° Posto: Frank Matano

Frank Matano e la sua recensione sul quinto capitolo del popolare videogioco GTA – Grand Theft Auto;

 

6° Posto: iPantellas

La parodia della canzone Dare (La la la) di Shakira, una delle canzoni della colonna sonora dei mondiali di calcio di quest’anno, reinterpretata da iPantellas;

 

7° Posto: First kiss

Il cortometraggio in bianco e nero di Tatia Pilieva, intitolato First kiss, in cui uomini e donne che non si erano mai visti prima si baciano per la prima volta;

 

8° Posto: iPantellas

iPantellas nella parodia ufficiale sui mondiali di calcio 2014 e sulla Germania campioni del mondo;

 

9° Posto: Lorenzo Fragola

L’audizione di Lorenzo Fragola per l’ottava edizione di X Factor, nonché vincitore di questo talent show, famosa per aver fatto commuovere il rapper Fedez;

 

10° Posto: Suor Cristina

La prima battle di Suor Cristina contro Luna Palumbo sulle note di Girls just wanna have fun di Cindy Lauper, in The Voice of Italy 2 sempre su Rai Due.

 

Anche se la classifica è dominata da comici, la vera regina di questo 2014 è Suor Cristina Scuccia! Sister Cristina, nome scelto come personaggio internazionale, è presente ben due volte nella classifica dei video più visti su YouTube in Italia nel 2014 ed è stata l’attrazione principale dell’edizione italiana di The Voice di quest’anno. La sua audizione in cui porta il brano No One, oltre a far commuovere il rapper duro J-AX, è diventata virale in tutto il mondo! Diventa un caso mediatico anche oltreoceano dove ne parlano quotidiani come il New York Times e il The Guardian, celebrità come Whoopi Goldberg (Sister Act non vi dice nulla?) ed Ellen DeGeneres e riceve i complimenti dalla stessa Alicia Keys. Vince l’edizione del talent e ritorna con un album di cover dove estrae, come primo singolo, Like a virgin attirando l’attenzione di Madonna stessa.

Risultato positivo anche per Lorenzo Fragola di X Factor Italia, proclamato vincitore dell’edizione di quest’anno proprio lo scorso giovedì. Le fragoline, così si fanno chiamare le fans, saranno contente di sapere che il singolo di debutto The reason why è già stato certificato come disco di platino.

Il resto della classifica è occupata da giovani comici o youtubers famosi per le loro parodie: la coppia di amici de iPantellas occupa ben due posizioni con video comici che hanno come tema i mondiali di calcio di quest’estate, il prezzemolino Frank Matano continua a essere seguito con passione, il youtuber torinese Favij che ha raggiunto numeri impressionanti nelle visualizzazioni in un solo anno e il gruppo di videomaker napoletani The Jackal che ironizza sulla serie televisiva Gomorra.

Potrebbero interessarti...

Leggi articolo precedente:
I Migliori Album del 2014
I Migliori Album del 2014

Oggi parliamo di musica e nello specifico di album musicali perché il famoso magazine americano Rolling Stone, anche quest’anno ha...

Chiudi