I Migliori Conti Deposito del 2017

di gennaio 23, 2017

I Migliori Conti Deposito del 2017

Sono conti correnti ma diversi da quelli tradizioni, offrono un tasso d’interesse sulle somme giacenti, quindi hanno un rendimento variabile in genere più elevato del conto corrente, in pratica è un “salvadanaio” bancario. Infatti, con il conto deposito non è previsto a corredo nessun servizio finanziario, quale carta di credito, bancomat, assegni o né pagamenti ricorrenti.

Vediamo quali sono i migliori conti deposito che in questo 2017 offriranno i più alti rendimenti ai correntisti, ricordiamo, i soldi per fruttare dovranno essere vincolati in alcuni casi per 6 mesi o 1 anno, altrimenti lo smobilizzo per averne disponibilità anticipata prevede una penale variabile secondo la banca scelta.

Banca Progetto Conto Progetto

È relativamente nuovo nel panorama italiano, si prefigge di colmare le lacune di alcuni istituti italiani, l’offerta è buona e vantaggiosa, fino al 2,5% d’interessi e imposta di bollo a carico della banca, l’offerta è valida per i primi 90 giorni sottoscrivibile entro il 15/02/2017. Scaduti i 90 giorni, il tasso passerà all’1,6% con il vantaggio che non c’è alcun vincolo di durata. Il conto offre una copertura fino a 100.000 Euro grazie all’adesione al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, quindi sicuro.

Conto Facto di Banca Farmafactoring

Solo per somme vincolate questo conto, renderà fino all’1,45% su base annuale, anche per questo conto deposito l’imposta di bollo è a carico della banca. La somma minima da depositare sempre vincolata è di 5.000 Euro, non ci sono costi per questo conto sia per l’apertura che chiusura. In sostanza il denaro è blindato, per avere disponibilità delle somme occorre scegliere la versione Conto Facto Plus.

Conto Arancio ING Direct

Il famoso conto della “zucca” offre per i depositi vincolati 12 mesi, un rendimento lordo dell’1%, si tratta di un’offerta di benvenuto per i nuovi depositanti. Per la stessa versione del conto con depositi non vincolati, il tasso base scende allo 0,30%, tuttavia non ci sono limiti minimi per il deposito. Anche per Conto Arancio niente costi di apertura e chiusura né per le operazioni di deposito.

Questi conti sono il risultato ottenuto con Google, una classifica solitamente generata dal motore in base ai siti più affidabili e corrispondenti all’oggetto di ricerca.

Potrebbero interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi articolo precedente:
migliori temi wordpress
I Migliori Temi per WordPress del 2016 – Gratis e a Pagamento

Cos'è Wordpress Wordpress è sicuramente una delle piattaforme di content management system (CMS) più utilizzate per creare e gestire facilmente...

Chiudi