Le migliori canzoni dei Queen: la Top 10 di sempre

La classifica dei migliori brani della storica band britannica che ha segnato la storia del rock internazionale

di Settembre 3, 2022

Una delle band che ha fatto la storia della musica a livello planetario e che ha regalato brani immortali, nonostante siano già passati 50 anni da quando iniziarono a calcare i palchi di tutto il mondo, sono i Queen.

L’enorme successo ottenuto dalle migliori canzoni dei Queen e dalle loro performance live continuano ancora oggi ad essere ascoltate come memorabilia della musica internazionale.

Un successo ottenuto anche grazie al frontman Freddie Mercury, scomparso il 24 novembre del 1991 a causa di una broncopolmonite aggravata dalle conseguenze dell’AIDS di cui era affetto, autore di brani indimenticabili e performance live straordinarie.

Una band che ancora oggi continua a portare in tour le loro migliori canzoni con Brian May alla chitarra, Roger Taylor alla batteria e Adam Lambert alla voce, quest’ultimo chiamato ad un ruolo davvero difficile: sostituire il grande Freddie Mercury, icona indiscussa del rock mondiale.

Classifica delle migliori canzoni dei Queen

Altrettanto difficile è stabilire quali sono le 10 migliori canzoni dei Queen e cercheremo di farlo proponendo una speciale classifica che racchiude i loro più grandi successi mondiali, con i relativi album e gli anni di produzione.

Migliori canzoni dei QueenAnno di produzioneAlbum
1. Bohemian Rhapsody 1975A Night at the Opera
2. Love Of My Life1975A Night at the Opera
3. Somebody to Love1976A Day at the Races
4. We will rock you1977News of the World
5. We are the champions1975News of the World
6. A Kind of Magic1986A kind of Magic
7. Under Pressure1981Hot Space
8. Radio Ga Ga1984The Works
9. The Show Must Go On1990Innuendo
10. Hammer to fall1984The Works

1. Bohemian Rhapsody

Bohemian Rhapsody

Bohemian Rhapsody è certamente una delle migliori canzoni dei Queen che guida questa speciale classifica.

LEGGI PURE  Le più belle canzoni di sempre

Composta da Freddie Mercury nel 1975 ed inclusa nell’album A Night at the Opera, è un brano della durata di 6 minuti dove traspira tutta la passione del frontman per l’opera che alterna 3 diversi parti in un connubio stilistico di 4 diversi generi: il canto a cappella, la ballata, l’opera e il rock.

Particolarmente innovativa per l’epoca, Bohemian Rhapsody ha riscosso un enorme successo nonostante molti dubbi sulla durata della canzone che oggi è entrata di diritto tra i migliori brani della storia della musica.

2. Love Of My Life

love of my life

Love of my Life è una delle migliori canzoni dei Queen dove traspare l’animo più romantico di Freddie Mercury.

Nonostante il genio artistico e l’alto livello di sregolatezza, Love of my Life può essere considerata una delle più belle canzoni romantiche della storia della musica internazionale.

Scritta nel 1975 ed inclusa nell’album A Night at the Opera, compare anche nella versione dal vivo in Live Killers del 1979 e come spesso accade quest’ultima riscuote ancora più successo poiché interpretata in maniera struggente da Freddie Mercury per il suo grande amore Mary Austin.

3. Somebody to Love

somebody to love

Somebody to Love conquista il podio delle migliori canzoni dei Queen, scritta nel 1976 ed inclusa nell’album A Day at the Races.

Il brano Somebody to Love tratta di una continua ricerca d’amore in un mondo che ne è privo, in cui solo affidandosi a Dio si potrebbe trovare qualcuno da amare.

Un grande successo fortemente condizionato da un grande amore artistico che Freddie Mercury non ha mai nascosto nei confronti di Aretha Franklin.

4. We will rock you

We will rock you

We will Rock You è uno dei più famosi brani dei Queen, datato 1977 ed incluso come canzone di apertura dell’album News of the World.

Scritto dal chitarrista Brian May pensando ai fans che si accalcano nei concerti e che in spazi angusti non hanno nessuna maniera per esprimere tutte le loro emozioni.

LEGGI PURE  La Miglior Cantante Femminile del Momento

Da questo disagio nasce We will Rock You, un brano che permette al pubblico di partecipare utilizzando a tempo mani e piedi e partecipando attivamente al live della band, creando così uno spettacolo unico ed emozionante.

5. We are the champions

We are the champions

We are the Champions è probabilmente uno dei brani più utilizzati al mondo, pensato dalla band per autocelebrarsi del successo planetario ottenuto negli anni ’80.

La canzone è diventata negli anni l’inno della vittoria, il brano finale che celebra il tanto atteso risultato dopo tante fatiche e altrettante cadute.

Noi siamo i campioni è la traduzione italiana del brano dei Queen scritto nel 1975 ed incluso nell’album News of the World.

6. A Kind of Magic

A Kind of Magic

A Kind of Magic è una storica canzone dei Queen che merita di essere inclusa all’interno di questa classifica dei migliori brani della rock band britannica.

Scritta dal batterista Roger Taylor nel 1986 ed inclusa nell’omonimo album, è stata una track della colonna sonora del film di successo Highlander – L’ultimo immortale.

7. Under Pressure

under pressure

Under Pressure è una delle canzoni dei Queen che nasce da una collaborazione con un altro grande artista di fama internazionale: David Bowie.

Scritta nel 1981 ed inserita nell’album Hot Space, nasce nello studio di Montreux da un’idea del bassista John Deacon e dallo stesso David Bowie, registrata con tutta la band presente in studio, dando vita ad un brano di grande successo.

Lo stesso brano fu poi cantato da David Bowie nel 1992 in occasione del grande concerto tributo a Freddie Mercury, scomparso l’anno precedente.

8. Radio Ga Ga

Radio Ga Ga

Radio Ga Ga è una canzone dei Queen scritta nel 1984 ed inclusa nell’album The Works.

Un brano che raggiunse l’apice del successo, piazzandosi in cima alle classifiche di ben 19 Paesi in tutto il mondo.

LEGGI PURE  I più grandi chitarristi di sempre

Scritta dal batterista Roger Taylor per celebrare gli anni d’oro della radio come mezzo mediatico presente pressoché in ogni casa.

Il successo mondiale di questo brano portò la band ad essere l’ospite principale del Sanremo del 1984, dove suonarono in playback (contro la loro volontà) proprio Radio Ga Ga.

9. The Show Must Go On

The Show Must Go On

The Show must go on è uno delle migliori canzoni dei Queen, scritta nel 1991 ed inserita nell’album Innuendo.

Inserita anche nel Greatest Hits II, ottenne un successo straordinario poche settimane dopo l’uscita della raccolta dei migliori brani dei Queen, subito dopo la morte del loro leader Freddie Mercury.

Il brano fu scritto da Brian May e racconta la fatica immane di Freddie Mercury durante le sue ultime registrazioni prima di morire a causa dell’HIV, malattia che la band ha cercato sempre di nascondere per preservare la privacy de loro leader.

10. Hammer to fall

Hammer to fall

Hammer to fall è un singolo di successo dei Queen datato 1984 ed incluso nell’album The Works.

Il brano fu scritto dal chitarrista Brian May e come a Kind of Magic fa parte della colonna sonora commissionata per il film Highlander – L’ultimo immortale.

Tratta la morte come fine invitabile dopo una vita che trascorre troppo veloce per essere lasciata così presto.

Una canzone che si presta bene all’esibizione live e che per tale motivo fu suonata con grande successo in occasione del Live Aid nel 1985 e merita di essere inserita nella classifica delle migliori canzoni dei Queen.

Le migliori canzoni dei Queen: domande frequenti

Qual è la migliore canzone dei Queen?

Bohemian Rhapsody è considerata una delle migliori canzoni dei Queen, scritta da Freddie Mercury con tutta la sua grande passione per l’opera e con parti che spaziano dal pop all’hard rock.

Quali canzoni ha scritto Freddie Mercury?

Freddie Mercury scrisse canzoni di successo per i Queen, tra cui Bohemian Rhapsody, Don’t Stop Me Now, Love of My Life, Killer Queen, Bicycle Race, Crazy Little Thing Called Love, It’s a Hard Life e molte altre ancora. Scopri la la classifica delle migliori canzoni dei Queen.

Qual è il significato di Bohemian Rhapsody?

Freddy Mercury era restio a spiegare il senso delle sue canzoni, infatti Bohemian Rhapsody non ha un significato ufficiale. Potrebbe trattare del suo particolare rapporto con Mary Austin oppure il suo difficile abbandono dell’isola di Zanzibar, ma anche dei sensi di colpa a causa di un omicidio. Ascolta le migliori canzoni dei Queen e scoprine il significato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.